Alghero con Bologna e Pesaro rafforza la candidatura Unesco

Alghero rilancia e rafforza la candidatura Unesco all’interno del network delle Città Creative. Nella splendida cornice delle Tenute Sella&Mosca, sulle note dell’International Jazz Day, alla presenza dei sindaci Mario Bruno (Alghero), Virginio Merola e Matteo Ricci, si suggella la collaborazione con le città di Bologna e Pesaro nel progetto di destinazione, in un’ottica di destagionalizzazione dei flussi turistici, che punta sulle più autentiche e identitarie caratteristiche del territorio. Jazz e corallo, musica e artigianato artistico come attrattori di cultura in chiave turistica. Insieme ai sindaci delle due città Creative Unesco, presente Carlo Pesaresi, direttore del meeting Mondiale Unesco che si terrà a Fabriano nel 2019, anch’essa Città Creativa. Al termine della conferenza stampa il concerto “Oltre il Confine” con Marcello Peghin (chitarra), Giovanni Sanna Passino (tromba, flicorno e elettronica), Paolo Carta Mantiglia (clarinetto, basso e sax), nell’ambito della rassegna che proietta la città di Alghero al centro delle iniziative Unesco per la musica, per l’arte e per la creatività. In allegato alcuni scatti alla presenza dei sindaci Mario Bruno (Alghero), Virginio Merola (Bologna), Matteo Ricci (Pesaro) e Carlo Pesaresi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi