Allarme populismi. Gioacchino Alfano: Basta favole, i populisti distruggeranno la democrazia

“Lancio un allarme e rivolgo un appello a tutti i candidati della mia coalizione: i populisti distruggeranno la democrazia, parlate con la gente e spiegate le nostre ragioni”. A dirlo è Gioacchino Alfano, Sottosegretario alla Difesa nonché candidato uninominale al Senato del centrosinistra (Pd, Civica Popolare, Insieme e +Europa) nel collegio Napoli – San Carlo all’Arena. “Senza fare alcun tipo di campagna elettorale attiva sul territorio – ha continuato Gioacchino Alfano – e puntando solamente al web, alle fake news, all’antipolitica, i nostri avversari stanno producendo ulteriori danni alla società civile. La Campania, e con essa la città di Napoli, ha un deficit sociale ed economico che deve recuperare. In strada c’è un malcontento dilagante. La gente sta male e va compresa. Ma l’antipolitica e i populismi con le loro promesse assurde prive di fondamento rischiano davvero di fare del male al Paese. Casa per casa, strada per strada, piazza per piazza, mi sto confrontando con i cittadini. Discussioni accese che talvolta sono il sale della democrazia. Ma alla fine i napoletani comprendono ciò che è stato fatto e ciò che non è possibile fare. I populisti fanno di tutt’erba un fascio, non c’è alcun distinguo nelle loro dichiarazioni tra chi fa la politica per il bene dei cittadini e le mele marce. Io credo che bisogna portare nelle case la nostra voce, solo così potremo evitare che persone senza scrupoli impongano favole alla collettività”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi