ALLERTA GIALLA TIGULLIO, TOSI (M5S): “ENNESIMO ALLARME INFONDATO. COSÍ SI AFFOSSA IL TURISMO E SI CREA IL PANICO TRA I CITTADINI”

Genova – Abbiamo assistito ad un’altra allerta meteo, classificata gialla, assolutamente errata. L’ennesima negli ultimi mesi nel Tigullio. Il ripetersi di queste allerte ingiustificate continuano a creare gravi danni al comparto turistico, sopratutto in occasione di un ponte festivo, che avrebbe potuto garantire una considerevole presenza di turisti e di proprietari di seconde case, scoraggiati da previsioni nefaste e puntualmente disattese. Siamo pronti a chiedere in Regione chiarimenti urgenti sul funzionamento di Arpal e su quali strumenti e modelli previsionali si basa per verificare le condizioni meteo in Liguria. Vogliamo capire, in particolare, se si utilizzano delle semplici tabelle o si consultano anche le immagini satellitari. Noi, come MoVimento 5 Stelle, abbiamo posto sempre al centro del nostro programma la tutela del territorio e delle persone e continuiamo a ritenere che sia sempre meglio un’allerta in più che una in meno. Ma i fatti degli ultimi mesi vanno al di là della logica e giusta prudenza. Riteniamo assurdo che, nel 2016, si possa fornire ai cittadini previsioni meteo così ripetutamente e smaccatamente errate, che non hanno altro effetto se non provocare enormi danni ad albergatori e commercianti e creare inutili paure nella cittadinanza. Fabio Tosi, portavoce MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi