Altitonante, Giudici, Borghetti: “Stanziamenti straordinari per l’ospedale Sacco e l’ospedale di Rho in vista di Mind”

Durante la discussione dell’assestamento al Bilancio, è stato approvato alla unanimità in Consiglio regionale un ordine del giorno che chiede al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e alla sua giunta, di “prevedere, nell’ambito degli investimenti sanitari, uno stanziamento straordinario per la riqualificazione dell’ospedale Luigi Sacco e dell’ospedale di Rho”, considerando il forte sviluppo previsto nell’area di competenza di questi due ospedali in seguito all’insediamento di Mind, il progetto approvato per l’area di Expo. Proponente dell’ordine del giorno, il sottosegretario Fabio Altitonante, che ha accolto l’integrazione su Rho proposta dal consigliere regionale Simone Giudici e sostenuta dal vice presidente del Consiglio regionale, Carlo Borghetti. Un documento dunque bipartisan. “Siamo convinti che la sanità pubblica del territorio nord-ovest Milano, intorno all’area di Mind, vada sostenuta concretamente per dare adeguate risposte per la salute di tutta la cittadinanza”, commentano Altitonante, Giudici e Borghetti.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi