Apericena sensoriale?! Un’ avventura in tutti i sensi

Apericena sensoriale?! Un’ avventura in tutti i sensi con i Profumi di Modena di Anne Rose Profumalchemico
E’ a Modena la magia alchemica dei ‘profumi da tavola’, in un nuovo Apericina Gustolfattivo, a firma Anna Rosa Ferrari, con inediti abbinamenti  tra sapori ed essenze, ambientato in un inatteso e singolare spazio/salotto.
Modena – Un nuovo originale evento del  Naso filosofico modenese, in cui sarà proposto un percorso d’arte sensoriale dal titolo “La vita è bella fra un’auto e l’altra a due passi dal Duomo”.
Si articolerà in  un Apericena Gustolfattivo sul tema  la Seduzione Consapevole, accompagnato da  cocktail sensoriali by Anne Rose, in un nuovissimo allestimento di street art, significativo anche perchè nato da un’idea della vicina e amica Alì Carmela, realizzato a cura dell’Associazione culturale Perfvmvm Avia Pervia Rinascimento Olfattivo e Spirituale, e con il coinvolgimento  del vicinato.
L’appuntamento è da Profumalchemico, l’Artestetica Profumeria in piazzale Torti 9, mercoledì 29 giugno 2016,  dalle ore 19 alle ore 22.
Ogni  ospite è invitato a partecipare portando una buona cosa da mangiare/bere o un contributo di 3 euro.
Da dove nasce l’idea?: “Io Anna Rosa Ferrari, piccola imprenditrice che realizza profumi unici e universali, lotto da anni contro il problema della visibilità legata alla nuova disposizione urbanistica del luogo in cui lavoro, in centro storico; problema risolvibile con un progetto presentato alle autorità competenti  e condiviso dal vicinato.
Un giorno, non avendo avuto alcuna risposta, esprimo la mia amarezza ad   una “vicina amica”. Lei, non arresa dalla mancata risposta, ha avuto un’originale idea che a quel punto ho sviluppato in questo evento, lavorando insieme alla nostra associazione culturale e grazie alla partecipazione del vicinato”.
Sì ma in  cosa consiste l’idea?: “Dato che ancora non possiamo risolvere il problema delle auto davanti al  negozio – risponde la vicina amica, Alì Carmela –  allora trasformiamo il problema in una risorsa.
Visto che la macchina blocca la visuale delle vetrine, mi è venuto in mente di trasformare proprio le automobili  in vere vetrine,  immaginando di  metterci all’interno  i  profumi e di organizzare una serata  fra le auto,  dove queste non sono più un ostacolo bensì un’opportunità e parte integrante dell’evento”.
Anna Rosa Ferrari e il Profumalchemico di Modena
Fondatrice del pensiero Profumalchemico. La filosofia dell’amare secondo il Naso.
Creatrice di Essenze ed Avvenimenti Profumalchemici, Anna Rosa Ferrari tramite un lungo  percorso di ricerca personale fonda la corrente di pensiero Profumalchemico, che valorizza le esperienze multisensoriali e, in particolare, il senso dell’olfatto e la sua capacità di suscitare sensazioni, emozioni e conoscenze fino ad oggi sottovalutate. A questo scopo nel 1990 ho istituito a Modena l’Artestetica Profumeria, un salotto culturale, e nel 2011 ho dato vita all’Associazione Perfvmvm Avia Pervia Rinascimento Olfattivo e Spirituale per la diffusione del Pensiero Profumato. Diverse le iniziative organizzate: dalle stagioni di studio agli eventi multisensoriali, dalla prima Festesperienza Alchemica in Italia – 10 settembre 2011 –  al libro ‘Le nature del Profumo’, dalla partecipazione ad Esxence, mostra internazionale della profumeria d’arte allo Smell Festival dell’Olfatto fino alla rassegna di Turismo Profumalchemico. Numerosi i riconoscimenti e le collaborazioni  tra cui quelle con il Museo Casa Enzo Ferrari, con la Fondazione Fides et Labor e con l’Acetaia Malpighi.
In occasione di Expo il Profumalchemico  è entrato a far parte dell’iniziativa “I Giardini del Gusto e delle Arti di Modena” da un’idea dello chef pluristellato Massimo Bottura.Infine dal 9 al 14 settembre ha partecipato  a Expo  a  Milano nello spazio “la Piazzetta”, allestito dalla  Regione Emilia Romagna a due passi dal  Padiglione Italia, nell’ambito della rassegna “Saperi e sapori della via AEmilia”, dedicata alle eccellenze del territorio.  In quella occasione  Anna Rosa Ferrari ha presentato il Profumalchemico di Modena all’Esposizione Universale, e ha là realizzato il 10 settembre 2015l a seconda Festesperienza Profumalchemica in Italia dal titolo “Il Triganino d’Oro e le eredità del Profumo”
Per info: Profumalchemico, l’Artestetica Profumeria p.le Torti n.9 Modena, mob. 335 6188683-
059 210020, annarosa.ferrari@hotmail.it  www.profumalchemico.it



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi