ATM. DE CHIRICO (FI): CHE FINE HANNO FATTO I 40 ASSUNTI IN PASSATO CON COMPITI DI SICUREZZA?

Milano – Il sindaco Sala e il DG di ATM Giana sembrano essersi finalmente accorti che c’è un problema su certe linee del trasporto pubblico di superficie. Il sindaco rilancia una vecchia proposta del centrodestra di impiegare pattuglie miste a bordo dei mezzi. ATM fa sapere che è in corso un bando di selezione per personale con esperienza passata nelle Forze dell’Ordine o in istituti di vigilanza privata. Sarebbe interessante sapere che fine hanno fatto i 40 agenti assunti in passato da ATM, ma che poi non hanno superato i test per poter viaggiare armati a bordo dei mezzi pubblici. Potrebbero essere comunque impiegati per il controllo dei biglietti considerando che i fruitori dei mezzi di linea viaggiano spesso senza biglietto. E sarebbe ancora più interessante sapere che fine ha fatto il nuovo dispiegamento di militari promesso a presidio di stazioni della metropolitana che a oggi risultano essere ancora sguarnite, soprattutto in periferia. Sappiamo perfettamente che Sala si guarda bene dal chiederli al Governo per paura di irritare certi assessori così attenti ai migranti e così poco inclini a parlare di sicurezza.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi