AUTONOMIA. GANCIA (LEGA NORD): ACCORDO STORICO, PRESTO ANCHE IN PIEMONTE

“Da leghisti, abbiamo combattuto decenni interi per arrivare a raccogliere questi primi frutti. Ha ragione chi considera quella di oggi una giornata storica, innanzitutto per Lombardia e Veneto, ma anche per chi, come noi, vorrebbe raggiungere al più presto gli stessi risultati”: così Gianna Gancia, capogruppo della Lega Nord in consiglio regionale, commenta la firma a Palazzo Chigi dell’accordo preliminare che regola la cosiddetta autonomia differenziata tra il Governo e le Regioni Lombardia e Veneto.

“Anche il Piemonte – conclude Gancia – merita di essere inserito tra le Regioni che godono di una maggiore autonomia, anche se, al momento, non si ha alcuna notizia circa le trattative in tal senso annunciate un paio di mesi fa dal presidente Chiamparino. Pare più che legittimo, ancora una volta, domandarsi se l’attuale governatore piemontese sia davvero interessato a portare avanti l’accordo di cui non conosciamo alcun dettaglio. Di sicuro, il Piemonte avrà la propria autonomia, si tratta solo di capire se dovremo aspettare il prossimo governo regionale”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi