BENTIVOGLI: DI MAIO DECIDA, RIAPRA IL NEGOZIATO O ANNULLI SUBITO GARA, BASTA GIOCHINI SULLA PELLE DI LAVORATORI E CITTADINI

Dal 9 Luglio, attendiamo il riavvio del negoziato e alle 22.00 di oggi con un comunicato dopo Anac e avvocatura dello stato, il Ministro si prende altri 30 giorni di tempo per “
AVVIO PROCEDIMENTO PER EVENTUALE ANNULLAMENTO AGGIUDICAZIONE GARA”
Se le verifiche interne e il parere dell’Anac “contengano i presupposti per eventuale annullamento”, prenda coraggio e annulli la gara. Altrimenti i 30
Giorni sono un ulteriore dilazione utile ad assicurarsi le ferie ma sulla pelle dei lavoratori di Ilva e i cittadini di Taranto.
Il procedimento sarà pure disciplinato dalla legge ma non è previsto per la mancata assunzione di responsabilità che chi ha incarichi di governo deve assumere come faro. Dopo il 18 giugno era questione di ore, dopo il 9 luglio idem. Siamo perennemente in attesa, dell’unica decisione che ci era stata promessa a giugno, riaprire il negoziato che già aveva consuntivato miglioramenti del piano ambientale e occupazionale”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi