BRUNETTA: Manovra, “Silenzio Tria conferma mosse Iva e 80 euro”

“Evidentemente abbiamo colpito nel segno ieri, quando abbiamo sottolineato che la smentita di Matteo Salvini su IVA e 80 euro era in realta’ una implicita conferma delle valutazioni in corso dentro al governo, posto che il MEF taceva. Abbiamo colpito nel segno perche’ la Lega ha provato a correre ai ripari facendo rilanciare oggi su vari quotidiani interviste tranquillizzanti a Massimo Garavaglia, nella sua qualita’ di viceministroall’economia. Peccato che questo intervento rende ancora piu’ solare il fatto che il ministro dell’economia non smentisce, senza contare che in realta’ a tutt’oggi non e’ stato nominato alcun viceministro dell’economia e anzi a tutti e quattro i “sottosegretari semplici” al MEF non sono state neppure assegnate le deleghe. Tutti elementi che fanno ben capire qual e’ la situazione interna al governo e qual e’ il valore da attribuire a silenzi assordanti e smentite petulanti”. Cosi’ in una nota Renato Brunetta, deputato di Forza Italia.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi