«Cave Rubbiani, auspichiamo controlli»

M5S Modena: «Nelle Cave Rubbiani c’è un lago forse con acque di falda. Auspichiamo l’intervento delle autorità competenti per verificare la corretta esecuzione delle estrazioni»
MODENA – Riguardo l’area denominata “Cave Rubbiani 2012”, localizzata all’interno del Polo estrattivo n. 7 “Cassa di espansione del Panaro” attiguo al sito di interesse comunitario e zona di protezione speciale SIC-ZPS IT4040011 in Comune di Modena, il MoVimento 5 Stelle Modena sollecita un intervento urgente delle autorità competenti al fine di verificare l’impatto ambientale e la corretta esecuzione dei lavori in una zona ricca di falde acquifere.
Nell’area “Cave Rubbiani 2012” al termine delle estrazioni di ghiaia, secondo alcuni documenti di progetto, era previsto un recupero “di tipo naturalistico, finalizzato alla creazione di zone umide favorevoli ad un più completo recupero floristico e faunistico dell’area”.
Nei mesi scorsi, dopo aver informato le autorità competenti, il MoVimento 5 Stelle Modena ha rilevato che nelle “Cave Rubbiani 2012” è emersa, sembra, acqua di falda superficiale, forse dovuta ai lavori di estrazione. L’area delle “Cave Rubbiani 2012” da diverso tempo si presenta come un lago, mentre i lavori di estrazione appaiono sospesi. Si invitano dunque le autorità competenti a verificare nuovamente se la ditta proprietaria dei terreni abbia rispettato tutte le procedure e le normative previste in materia di estrazioni ghiaia.
Modena in MOvimento



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi