Cerimonia di pace al Colle di Miravalle in ricordo di tutti i caduti

Entrano nel vivo le manifestazioni previste dalla fitta agenda della 91esima adunata degli Alpini di Trento, quella che coincide con i 100 anni dalla fine della Grande Guerra. Questa mattina la fiaccolata, da Rovereto fino al Colle di Miravalle, e alla Campana della pace, la deposizione di una corona in onore di tutti i Caduti e una cerimonia ecumenica a cui ha preso parte l’arcivescovo metropolita di Trento mons. Lauro Tisi, assieme al pastore evangelico Micael Jaeger e al responsabile della comunità ortodossa di Trento Joan Catalin Lupasteanu
Presenti alla toccante cerimonia, tenutasi al cospetto della Campana più grande oggi esistente al mondo, voluta nel primo dopoguerra da don Antonio Rossano, allora parroco di Rovereto, per commemorare i caduti di ogni fronte e di ogni divisa, anche numerose autorità , fra cui il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi. Molta la commozione quando i giovani tedofori dell’Ana, provenienti da castel Dante, hanno consegnato la fiaccola al reduce Guido Vettorazzo, che ha acceso il braciere nel piazzale del sacrario. Poi, i 100 solenni rintocchi della Campana, realizzata con il bronzo dei cannoni delle 19 nazioni che hanno combattuto la Prima guerra mondiale . “Il Trentino – sottolinea il presidente Rossi, riprendendo un concetto espresso più volte nel corso della cerimonia – è fiero di ospitare questa manifestazione ed è fiero anche di essere una fonte di ispirazione per gli Alpini e per tutto il Paese, in virtù della sua cultura di pace, frutto in primo luogo della sua storia complessa, dei valori della solidarietà che è capace di ispirare, dell’impegno della sua protezione civile, sempre presente ovunque ve ne sia bisogno. E sempre a fianco degli alpini”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi