CONTI PUBBLICI: BRUNETTA, CON BERLUSCONI RECUPERO EVASIONE AL TOP

“Facendo accurati calcoli basati su dati recenti raccolti dall’Agenzia delle Entrate, si viene a scoprire che l’aumento di entrate più elevato proveniente dall’attività di contrasto all’evasione fiscale si è verificato con l’ultimo governo Berlusconi. Se analizziamo, infatti, le serie storiche relative al recupero di gettito derivante dalle attività di controllo, liquidazione e compliance svolte dall’Agenzia (cosiddetto “incremento strutturale”, al netto delle entrate una tantum, derivanti dalle operazioni di Voluntary Disclosure e rottamazione cartelle), possiamo osservare che questo è stato pari a +32,8 miliardi di euro sotto il governo Berlusconi, ovvero un aumento di ben +53,2%, rispetto al precedente Governo Prodi.

Sotto il governo Renzi, che pure si vantava sempre di aver fatto una lotta senza quartiere contro gli evasori fiscali, l’aumento è stato pari soltanto al +16,5%. Sotto il Governo Monti, quello imposto dall’Unione Europea tramite un colpo di stato, con l’intento di risanare la finanza pubblica italiana, addirittura è diminuito del -1,8%.

Dopo aver sentito tanti discorsi inutili da parte degli economisti di sinistra sulla loro presunta capacità di risolvere il problema dell’evasione fiscale, finalmente ci pensano i dati a dimostrare quello che noi abbiamo sempre sostenuto: l’unico Governo che è stato davvero capace di contrastare l’economia sommersa è stato quello di centrodestra. Un impegno che manterremo anche in questa legislatura, dove, come promesso, useremo le risorse recuperate dall’evasione per finanziare il programma economico presentato nella campagna elettorale”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi