Cosimo Maria Ferri (sottosegretario minis Giustizia): tre importanti decreti del cdm

Nell’opera di miglioramento intrapresa per migliorare la Giustizia nel Paese arriva oggi dal Consiglio dei Ministri l’approvazione di tre importanti decreti su lavoro, minori, giustizia ripartiva. Il primo decreto attuativo prevede l’incremento delle opportunità’ di lavoro retribuito, sia interno sia esterno, e dell’attività di volontariato, anche col potenziamento del ricorso al lavoro domestico e a quello con committenza esterna; si punta a migliorare la vita carceraria, anche con disposizioni per adeguare gli edifici e si introducono nuove disposizioni dedicate al lavoro di pubblica utilità . Sull’esecuzione della pena per i minorenni e giovani adulti sotto i 25 anni, punto fondamentale del secondo decreto sono le misure penali di comunità con l’obiettivo di individuare una esecuzione penale che ricorra alla detenzione nei casi in cui non e’ possibile contemperare le esistenze di sicurezza con le istanze pedagogiche. Viene posto un limite alla possibilità di concessione dei benefici previsto dall’ordinamento penitenziario ai detenuti sottoposti a regime di 41 bis. Sulla giustizia riparativa e di mediazione tra il reo e la vittima, il terzo decreto introduce per la prima volta nel nostro sistema un modello che mette al centro la vittima di reato, promuovendo percorsi di riparazione del reo nei confronti di chi ha subito il reato.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi