Da ottobre si smantella un campo del cimitero di Bandito

Dal 21 settembre possibilità di trasferire le salme in ossari o tombe di famiglia
Bra – Ad ottobre 2015 si smantellerà a Bra il Campo comune del Cimitero di Bandito. Già nei giorni scorsi sono stati affissi degli avvisi all’ingresso del cimitero per ricordare alle famiglie dei defunti l’iniziativa. Per questa ragione, dal 21 settembre fino al 5 ottobre chi fosse interessato a richiedere l’esumazione delle salme dei propri cari, per una sistemazione in ossari a pagamento o in tombe di famiglia, potrà rivolgersi all’ufficio di stato civile del comune di Bra, in via Barbacana 6 (piano terreno), dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:45, il martedì e giovedì dalle 15 alle 16.
All’ufficio comunale sarà possibile compilare una domanda di esumazione, da presentare in bollo da 16 euro. Considerata la sospensione delle esumazioni dal 15 maggio al 15 settembre, le domande saranno ricevute a partire dal giorno 21 di settembre e le richieste pervenute saranno evase, su appuntamento, tra il 6 e il 16 ottobre 2015. Questo insieme alle esumazioni disposte d’ufficio, qualora nessuno si interessi alle salme. Maggiori informazioni telefonando ai servizi demografici comunali di Bra, al numero 0172.438244. (rg)



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi