Da Stintino verso “Europa 2020”

Al museo della Tonnara un convegno internazionale e una tavola rotonda sulle tematiche dello sviluppo locale.
Stintino – Un convegno e una tavola rotonda per affrontare le tematiche dello sviluppo locale, inquadrate nel contesto più ampio del presente ciclo di programmazione comunitaria dei fondi 2014-2020 e della strategia “Europa 2020” dell’Unione europea. Sono questi gli appuntamenti e gli argomenti in programma oggi a Stintino, nell’incontro “Sardegna-Corsica-Catalogna-Isole Baleari: insieme verso l’Europa 2020” che si svolgerà il 21 luglio nella sala conferenze del nuovo museo della Tonnara di Stintino.
A confrontarsi prima nella sessione plenaria mattutina, con inizio alle ore 10, e poi in quella pomeridiana ai tavoli tematici, dalle ore 15, esperti del settore della nostra regione accanto ai loro colleghi delle regioni che geograficamente e storicamente sono vicine alla Sardegna, cioè la Corsica, la Catalogna e le isole Baleari.
Ad aprire i lavori saranno gli interventi del sindaco di Stintino Antonio Diana e del sindaco di Sassari Nicola Sanna. L’obiettivo dell’incontro è fare il punto sullo stato dell’arte nello sviluppo della strategia “Europa 2020” nel contesto del bacino del Mediterraneo. Si vogliono quindi accendere riflettori sulla necessità di una strategia macro regionale per il bacino del Mediterraneo, che permetta di arrivare a un piano d’azione sulle maggiori sfide comuni delle nazioni e delle regioni che vi si affacciano e dia struttura allo sviluppo e all’integrazione di quest’area chiave per la crescita dell’Europa.
I quattro tavoli tematici del pomeriggio su cooperazione, trasporti, pesca e biodiversità si svolgeranno in parte al museo e in parte nel palazzo del Comune.
L’incontro è organizzato dal Comune di Stintino con il contributo della Fondazione di Sardegna.
A fare un quadro generale delle strategie Europa 2020 sarà Alberto Mario Carta esperto di programmazione europea, quindi seguiranno gli interventi di Alain Pasqualini direttore generale della Camera di commercio e dell’industria di Ajaccio e della Corsica del Sud, Gavino Sini presidente della Camera di commercio del Nord Sardegna, Joan Elies Adell Pitarch coordinatore della Generalitat de Catalunya ad Alghero, Emanuela Carmenati presidente della Camera di commercio italiana a Barcellona, Francisca Leal Albons responsabile commerciale crociere dell’autorità portuale delle Baleari, Pasquale Taula presidente del Consorzio industriale provinciale e Benedetto Sechi presidente del Gac Nord Sardegna. I tavoli tematici saranno coordinati da Pietro Esposito direttore generale della Camera di commercio del Nord Sardegna, Benedetto Sechi, Vittorio Gazale direttore Area marina protetta Asinara e Eugenio Cossu presidente Agenzia di navigazione Grimaldi Sardegna srl.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi