Dell’Utri, Giro (FI): “Gioia per la scarcerazione di Dell’Utri, Berlusconi ha sempre sofferto per questa vicenda”

“Marcello Dell’Utri è, dopo Berlusconi, l’uomo della grande intuizione politica e culturale di Forza Italia del 1994. Saperlo, oggi, un uomo restituito in parte alla sua dignità di persona mi riempie di gioia, ma quanta sofferenza per arrivarci. Questo mi sgomenta ancora. In questi anni ho incontrato Marcello tante volte a Rebibbia. Si era immerso negli studi universitari per mitigare il dolore del carcere e della sua malattia. E Berlusconi ci teneva che andassi a visitarlo perché soffriva questa sua condizione. Berlusconi, in una riunione dei gruppi congiunti al senato, parlando di Dell’Utri e di una mia visita, si commosse. Lo dico perché Berlusconi ha sofferto e soffre moltissimo per questa vicenda. Un dolore per lui costante.” Lo dichiara Francesco Giro senatore di FI.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi