Diritti, Brignone (Possibile): Lega oscurantista con coppie gay, M5S che dice?

“Puntuale e prevedibile arriva l’attacco oscurantista al diritto di coppie gay sulla possibilità di adottare dei figli. Prima il ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana, e poi il capo del suo partito Salvini hanno annunciato l’intenzione di riportare l’Italia in un’era culturale paleolitica, con toni e accenti complementari. Di fronte a questo progetto inquietante il Movimento 5 Stelle dovrebbe far sentire la propria voce, altrimenti sconfessa l’operato delle prime cittadine di Torino e Roma”. Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

“Un affondo quello della Lega – aggiunge Brignone – che si aggiunge a quello condotto a Verona, dai sodali del ministro Fontana, verso l’aborto con la presentazione di due mozioni che puntano a colpire la legge 194. Il progetto oscurantista della Lega richiede una risposta perentoria: di fronte ai tentativi di discriminazione e di negazione dei diritti non ci sarà alcun arretramento”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi