Diritto all’arte e alla cultura del bello per i ragazzi

Il Garante regionale per l’Infanzia e l’Adolescenza porta “Artàmica” a Rozzano (MI)

Milano  – Il Garante regionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Massimo Pagani, sarà questa sera a Rozzano (MI) per promuovere il progetto “Artàmica”, voluto per avvicinare i ragazzi all’arte e alla cultura del bello e già avviato nel quartiere Gratosoglio a Milano, dopo la presentazione ufficiale tenutasi a Palazzo Pirelli (dettagli). Alle 18, a Cascina Grande in via Togliatti, il Garante regionale presenterà il progetto che vede in prima linea l’omonima associazione, la onlus Volontariamente e partner di pregio quali Uci Cinemas e Rotary. Sabato 4 e domenica 5 i ragazzi del territorio avranno così la possibilità di partecipare gratuitamente ad alcuni laboratori di pittura coordinati dall’artista e maestro Paolo De Cuarto. “L’idea che sostiene questo progetto è semplice, ma sfidante – spiega il Garante, Massimo Pagani – I nostri ragazzi hanno bisogno e diritto di liberare la propria espressività: affiancarli a professionisti di fama internazionale li aiuta a sviluppare le proprie potenzialità, imparando allo stesso tempo tecniche e regole. Il progetto Artàmica ha questa ambizione: coniugare diritti e doveri e promuovere la cultura del bello tra i giovani e nelle città”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi