Dopo 15 anni il COISP porta Mario PLACANICA in Piazza Alimonda

Dopo 15 anni il COISP porta Mario PLACANICA in Piazza  Alimonda, luogo per lui importante in quanto il 20 luglio 2001 sparo’ per difendere la propria vita.
Il 20 luglio di quest’anno si celebra il quindicennale dei tragici eventi di quello che fu l’ormai tristemente famoso G8 genovese. Il COISP, come ogni anno, non vuole assolutamente che la ricorrenza sia solo un momento pretestuoso per screditare, anche attraverso interpretazioni che a volte, a nostro avviso, sfiorano il fantasioso ed il ridicolo, l’attività  quotidiana delle Forze dell’ Ordine, ma ribadira’per l’ennesima volta che il G8 genovese non fu solamente caratterizzato dai tragici fatti della scuola Diaz o della Caserma di Bolzaneto ma è doveroso ricordare che il capoluogo  ligure in quei giorni fu teatro di gravi violenze con atti di devastazioni e saccheggi non certo ad opera dei Servitori dello Stato.
Inizia cosi’ l’intervento del Segretario Generale Aggiunto del COISP Genova  GRASSI Massimo: “quest’anno come già anticipato alle autorità competenti attraverso le procedure previste dalla legge italiana, ossia Comune, Prefettura e Questura, saremo in Piazza Alimonda il teatro principale del tragico eventoche il 20 luglio del 2001 segnò per sempre il destino di due famiglie ossia quella del povero Carlo Giuliani e quella di Mario Placanica.Per questo motivo, nella ricorrenza di quei tragici accadimenti, l’ormai tristemente famosa Piazza, che non può essere ad uso e consumo di solo una parte interessata, vedrà la presenza del COISP che accompagnerà il ritorno in Liguria di Mario Placanica; ex Carabiniere che per legittima difesa sparò a Carlo Giuliani ponendo purtroppo in maniera  tragica fine alla sua giovane vita. Per questo “conclude GRASSI ” il 20 luglio p.v. vi aspettiamo numerosi per un incontro che possa essere di civile e costruttivo confronto al fine di pervenire finalmente ad una ricostruzione dei fatti che non sia solamente faziosa e contro, sempre e comunque,  achi in quel tragico giorno cercò  solamente di far rispettare la legge  nonché l’ordine e la sicurezza  pubblica. ”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi