E78, aperta al traffico la galleria di Casal di Pari

FIRENZE – “Vediamo finalmente compiuto un nuovo fondamentale passo per la realizzazione della E78”, ha detto l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli commentando l’apertura al traffico della galleria di Casal di Pari, nel Comune di Civitella Paganico. “L’estate scorsa abbiamo festeggiato l’apertura del viadotto di Farma, oggi quella di questa nuova galleria – ha aggiunto Ceccarelli – Ringrazio Anas per aver portato avanti con serietà ed efficacia questi interventi, che fanno parte del pacchetto di opere necessarie per trasformare la Grosseto-Siena in una moderna arteria a 4 corsie nel tratto tra Civitella Paganico e Monticiano”.

“Quello di oggi è un passo avanti importante per la Maremma e per tutta la Toscana – ha aggiunto – perchè l’ammodernamento della rete infrastrutturale è fondamentale, sia per sostenere la ripresa dell’economia, sia per la sicurezza di chi quotidianamente si sposta sulla viabilità della nostra regione”.

“Adesso – conclude Ceccarelli – è il momento di completare il tracciato con l’appalto dei due lotti già finanziati 4 e 9 e la rapida progettazione del lotto “0” Siena, del nodo di Arezzo e del lotto Le Ville di Monterchi – E45. L’importanza della E78, nota anche come ‘Due Mari’, è innegabile, tanto che questa infrastruttura è stata inserita anche tra i corridoi di valore europeo, visto che collega Adriatico e Tirreno, creando un tracciato ideale non solo tra importanti città italiane, ma anche tra l’Europa dell’est e quella mediterranea”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi