EMERGENZA INSETTI A MONTEVERDE, MUNICIPIO RISOLVA

Consegnata petizione e barattolo di insetti alla presidente. Municipio e Campidoglio dormono da un mese
“Nel quartiere Donna Olimpia è allarme insetti e parassiti. Da oltre venti giorni le piante del quartiere sono sotto attacco e gli insetti vengono trovati anche dentro le case e dentro gli elettrodomestici, in particolare a via Ozanam, dove i rami degli alberi entrano nelle case per via dell’incuria e della mancanza di un servizio essenziale di potatura. Nonostante questa grave condizione il municipio e il Campidoglio sono fermi, immobili, incapaci di affrontare e risolvere un problema che invece richiede una risoluzione immediata per la salvaguardia della salute dei residenti, ma anche delle piante che stanno subendo un deperimento vegetativo”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri di Fratelli d’Italia al Municipio XII Marco Giudici e Giovanni Picone.
“Oltre ad una petizione – prosegue la nota – abbiamo consegnato alla presidente del Municipio XII un barattolo di parassiti prelevati da via Ozanam, per far prendere coscienza alla giunta municipale della gravità della situazione, nella speranza di suscitare una reazione positiva o di svegliare qualcuno. Sì, perché la giunta grillina sta dormento da quando si è insediata e il quartiere è esasperato. Di fronte a questo immobilismo i cittadini già si stanno chiedendo cosa sia cambiato rispetto alla scorsa amministrazione”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi