Ente Bilaterale del Terziario di Cosenza. Erogati contributi ai lavoratori

Cosenza – L’Ente Bilaterale del Terziario della provincia di Cosenza ha indetto un nuovo bando per la concessione di contributi ai lavoratori impiegati in aziende operanti nel settore terziario provinciale. I contributi sono destinati a coprire varie spese tra cui: iscrizioni scolastiche annuali, acquisto di libri di testo, servizi scolastici a pagamento, spese sanitarie (es. acquisto di protesi oculistiche, anche lenti a contatto, protesi odontotecniche). Sono previsti aiuti anche per le famiglie con figli disabili e per i lavoratori affetti da gravi patologie. Si tratta di un’importante opportunità per l’intero comparto che vive, ormai da tempo, un momento di particolare e duratura difficoltà economica. “L’iniziativa – spiega Klaus Algieri, Presidente dell’Ente – s’inserisce nel più ampio programma di interventi tesi all’assistenza e al sostegno dei lavoratori, rivolgendosi alla famiglia come perno centrale attorno a cui ruota l’intera società. È dunque necessario che l’EBC faccia sentire la propria vicinanza e il proprio supporto concreto, mostrando di essere realmente al servizio dei lavoratori e delle aziende, rappresentando il necessario punto di equilibrio tra le parti.” Anche il Vicepresidente, Annalisa Assunto, in rappresentanza delle organizzazioni sindacali ha descritto l’intervento come “un segno evidente di quanto l’Ente si attivi di fronte alle problematiche economiche del periodo, tentando di offrire un sostegno reale ad imprese e lavoratori del territorio che, con fatica, affrontano un momento denso di incognite e di difficoltà”. Beneficiari del sostegno sono i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, in forza presso aziende che risultano, all’atto della presentazione della domanda, in regola con la contribuzione all’EBC di Cosenza e che applicano integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi. Il contributo verrà riconosciuto per le spese effettivamente sostenute nell’anno 2015 e fino alla data di presentazione della domanda. Per essere ammessi al beneficio è necessario redigere la domanda su apposito modulo disponibile sulla pagina web dell’Ente o presso la sede di Via Alimena 14, Cosenza, corredato della relativa documentazione entro il 30 agosto 2016.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi