Entro ottobre una legge su ricerca e innovazione Obiettivo mettere in rete le realtà di eccellenza della Lombardia

Università, Cattaneo: “Entro ottobre una legge su ricerca e innovazione Obiettivo mettere in rete le realtà di eccellenza della Lombardia”
Presidente in visita a Varese con Assessore Del Gobbo a Università dell’Insubria
Varese- “Ho voluto impegnare una giornata insieme all’Assessore del Gobbo per visitare le eccellenze del territorio perché la nostra provincia è ricca di esperienze nel campo della ricerca e dell’innovazione che magari conosciamo poco. È anche importante il lavoro che l’assessorato sta facendo nell’ambito della ricerca, in particolare relativamente al progetto di legge che ha come obiettivo la valorizzazione di queste realtà e la loro messa in rete. Il Consiglio regionale lavorerà per dare alla Lombardia una legge importante, il suo ruolo sarà determinante per approvarla entro il mese di ottobre”: lo ha detto il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo  nel corso di una conferenza stampa organizzata nella sede dell’Università dell’Insubria con l’Assessore all’Università, Ricerca e Open Innovation Luca Del Gobbo, il Rettore Università degli Studi dell’Insubria Alberto Coen Porisini e Umberto Piarulli, delegato alla Ricerca per l’Università.
La visita ha interessato i Laboratori di Biochimica di via Dunant, i Laboratori di Botanica e, in particolare del Prototipo Zephyr, la serra robotica sperimentale; e ancora il Collegio Carlo Cattaneo, dove risiedono gli studenti fuori sede, e il Centro Internazionale Insubrico Carlo Cattaneo e Giulio Preti, che raccoglie collezioni preziose per la storia e la cultura lombarde, quali l’archivio Antonia Pozzi, e, infine, il Palazzetto dello Sport.
“Vogliamo continuare a lavorare quotidianamente nell’interesse di questo territorio e perciò la nostra istituzione deve rendersi conto di persona di quali sono le eccellenze e le potenzialità”,  ha aggiunto Cattaneo.
“Con la visita odierna abbiamo voluto mostrare al Presidente Cattaneo e all’Assessore Del Gobbo alcune tra le diverse realtà accademiche presenti all’interno del nostro Campus a Varese, che si occupano di didattica, ricerca e di Terza missione. Ben vengano incontri e iniziative che ci permettano di ‘disseminare’ conoscenza e mostrare tutto quello che finora è stato fatto e quello che invece ancora è da realizzare, anche con il sostegno degli altri attori istituzionali, e tra questi, in primis, Regione Lombardia, che già molto ha fatto per l’Università degli Studi dell’Insubria”: ha dichiarato il Rettore Università degli Studi dell’Insubria Alberto Coen Porisini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi