Equipaggio della fregata missilistica polacca pronto a donare il sangue per i feriti dell’incidente ferroviario in Puglia

L’equipaggio della fregata missilistica polacca ORP Kościuszko pronto a donare il sangue per i feriti dell’incidente ferroviario in Puglia. La nave militare è in arrivo oggi al porto di Augusta in Sicilia.
Consapevoli dell’importanza di garantire la continua disponibilità di sangue durante l’emergenza legata alla tragedia che ha colpito la regione italiana, i militari polacchi vogliono dimostrare la loro solidarietà e donare il sangue a coloro che lottano per la vita a seguito del terribile incidente. Il comandante della fregata polacca desidera inoltre mettere a disposizione, qualora fosse utile, l’équipe medica presente a bordo della nave militare.
La fregata missilistica polacca ORP Kościuszko si fermerà nel porto siciliano fino al 16 luglio mattina. In seguito la nave pattuglierà il Mar Mediterraneo per sostenere Italia e Grecia e rafforzare il fianco sud della Nato.
La fregata ha lasciato il porto militare di Gdynia sul Mar Baltico il 29 giugno per far rotta verso il Mar Mediterraneo. Con il suo equipaggio di più di duecento persone, la nave raggiungerà uno dei comandi permanenti per la parte marittima della NATO, lo Standing NATO Maritime Group 2 (SNMG 2) che opera attualmente nel bacino del Mediterraneo.
Uno dei principali compiti del gruppo dell’Alleanza nordatlantica è contrastare il traffico di esseri umani via mare. Attualmente il comando è composto da sette unità navali, principalmente fregate, da Grecia, Germania, Turchia, USA e Gran Bretagna.
Anna Wawrzyniak Maoloni



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi