European Grand Prix , Conclusa la giornata dedicata alle qualifiche a Sofia (Bul)

European Grand Prix 

Sofia (Bul), 30 luglio/4 agosto 2018

Buon avvio per gli azzurri

Conclusa la giornata dedicata alle qualifiche a Sofia (Bul) dove si sta svolgendo l’European Grand Prix. Giovedì tutti gli scontri individuali fino alle semifinali sia del ricurvo che del compound con otto azzurri in gara.I RISULTATI DELL’OLIMPICO MASCHILE – Inizia con il piede giusto l’avventura dell’Italia a Sofia, sede fino a sabato dell’European Grand Prix. Amedeo Tonelli, unico rappresentate azzurro dell’arco olimpico maschile conclude la qualifica al dodicesimo posto con 658 punti. L’arciere dell’Aeronautica Militare al primo turno affronterà il greco Panagiotis Katsaitis, domani mattina. 

I RISULTATI DELL’OLIMPICO FEMMINILE – Guendalina Sartori conclude la qualifica con 616 punti e il 39esimo posto. La sua prima avversaria negli scontri diretti sarà Nazrin Zamanova (AZE), lo scontro era in programma oggi ma, a causa del maletempo che si è abbattuto sul campo di gara,il primo turno verrà svolto nella mattinata di domani.

I RISULTATI DEL COMPOUND FEMMINILE – Tre le rappresentanti azzurre nel compound femminile. La migliore dopo le prime settantadue frecce risulta essere Giulia Cavalleri con il sesto posto (689 punti), bene anche Elisa Roner settima con 684 punti e Sara Ret, dodicesima a quota 678. Ai sedicesimi di finale Cavalleri affronterà la greca Georgia Tsouknaki, Ret sfiderà l’ucraina Anna Savchenko mentre Roner se la vedrà con la cipriota Stylani Kokkinou Georgiadou. Le qualifiche di questa mattina sono servite all’Italia del compound femminile anche ad elevarsi fino al terzo posto a squadre con 2051 punti dietro solamente a Turchia ed Estonia. Venerdì le tre azzurre affronteranno la Romania (Angelescu, Cristescu, Danilet) per i quarti di finale.  

I RISULTATI DEL COMPOUND MASCHILE – Ottima prova per Viviano Mior che si assesta in quinta posizione con 701 punti dopo le qualifiche del compound maschile. Per Alex Boggiato arriva l’undicesima piazza (694) mentre Alessandro Lodetti è ventunesimo con il punteggio di 689. Grazie a questi posizionamenti Mior è già al secondo turno dove aspetta uno tra Segin (RUS) e Petrov (BUL) così come Boggiato che sfiderà il padrone di casa Vasai Genov, avversario bulgaro anche per Lodetti che, sempre al secondo turno, si troverà di fronte Milen Borisov. 
Nella classifica a squadre l’Italia maschile compound è seconda con 2084 punti dietro solamente alla Turchia, per gli azzurri arriva la qualificazione diretta ai quarti dove troveranno una fra Grecia e Bulgaria.

I MIXED TEAM – Nel ricurvo la coppia Sartori-Tonelli partirà dalle dodicesima posizione (1274) e dallo scontro al primo turno contro la Croazia (Kovacic-Mihalic), nel compound la coppia italiana sarà formata da Cavalleri e Mior, quarti dopo le qualifiche con 1390 punti e attesi dal match con Cipro (Kokkinou Georgiadou-Dimitriadis).

LA PAGINA DELL’EVENTO CON LE NEWS E I LINK UTILI
http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=371



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi