Fabrizio Cicchitto: Elezioni, “sul carro del vincitore”

Che in Italia sia una costante storica la tendenza a correre in soccorso al vincitore è dimostrato da mille esempi. L’altra costante è la velocità nel cambiamento sul terreno della esaltazione o della demonizzazione di un “leader” o di un “capo”: ancora nel marzo del 1945 Mussolini facendo un comizio al lirico di Milano riempiva anche la piazza circostante, poco tempo dopo, il 28 aprile, sappiamo cosa è successo a piazzale Loreto. Le stesse cose si stanno ripetendo oggi in Italia, fortunatamente in termini meno cruenti. Sul piano del consenso elettorale il PD di Renzi è passato dal 40% delle elezioni europee nel maggio del 2014 al 18% del marzo del 2018. Sul terreno, poi, del consenso individuale ieri Renzi aveva l’appoggio entusiasta del presidente della Confindustria Boccia e dell’amministratore delegato di FCA Marchionne, che adesso invece esprimono tutta la loro attenzione positiva a Di Maio. Addirittura solo poche settimane fa Eugenio Scalfari aveva affermato che tra Berlusconi e Di Maio avrebbe votato Berlusconi, ma dopo il risultato elettorale ha scoperto che il Movimento 5 Stelle “è il grande partito della sinistra moderna […] io ho sempre votato a sinistra e, se lui diventa la sinistra italiana, voterò per questo partito.” È quanto dichiara dalle pagine del quotidiano Libero il deputato di Civica Popolare Fabrizio Cicchitto



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi