FREDIANI (M5S): “COLPO DI CODA SUL TAV DI UN GOVERNO CHE NON RAPPRESENTA PIU’ LA VOLONTA’ DEGLI ITALIANI”

Ultimo (speriamo) colpo di coda di questo governo targato PD.
Incredibile e inusuale intraprendenza di tutti i soggetti coinvolti, dal governo alla Regione fino a TELT. Forse terrorizzati dall’idea che il Movimento 5 Stelle, finalmente con un ruolo di governo, possa porre fine alla realizzazione del TAV Torino Lione.

Il tentativo di ipotecare le risorse che dovranno essere gestite dal futuro governo è una grave scorrettezza, in particolar modo a pochi giorni da un voto che ha chiaramente indicato come prima forza politica il M5S, da sempre contrario all’opera.

Quanta solerzia nel presentare tutte le documentazioni e nel concludere proprio ora l’iter di approvazione con tanto di ingenti fondi messi a disposizione! Perché non l’abbiamo vista nelle altre occasioni come quando interi paesi sono stati colpiti duramente da terremoti ed alluvioni?

Francesca Frediani, Capogruppo M5S Piemonte



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi