GARANTE DETENUTI E GARANZIE STATUTARIE

GARANTE DETENUTI E GARANZIE STATUTARIE, IL M5S CHIEDE DI PROCEDERE CON LA NOMINA MA L’AULA DI CONSIGLIO SI TIRA INDIETRO ANCORA UNA VOLTA.
Il M5S in apertura della seduta del Consiglio regionale  ha chiesto di anticipare come primo punto all’ordine del giorno l’elezione del Garante dei detenuti e delle garanzie statutarie per l’Abruzzo. Il consiglio ha bocciato la proposta rinviando di fatto ancora una volta l’elezione di queste importanti figure per la nostra regione.
“Ormai è chiaro a tutti” commentano i consiglieri del M5S “che questa maggioranza non ha intenzione di procedere con questa nomina. Al di là dei soliti annunci e proclami di circostanza quando si arriva ai fatti chi dovrebbe Governare fa sempre un passo indietro”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi