GIRO DI VITE CONTRO LA SOSTA ABUSIVA

Da domani la nuova disciplina della sosta entrerà in vigore in 11 vie della città di Livorno: 450 nuovi stalli blu gratuiti per i residenti, 24 riservati ai disabili, 280 posteggi motorini, 7 aree di carico e scarico.
Qui trovare l’elenco delle vie interessate , che sono quelle segnate in blu.

E’ il primo passo per creare un sistema della sosta che possa finalmente riportare Livorno nella legalità. Fino ad ora infatti, il vecchio sistema non teneva conto del rispetto delle prescrizione del codice della strada e delle più elementari norme di sicurezza, che prevedono tra le altre cose di avere carreggiate di 3,5 metri di larghezza e lasciare 5 metri liberi ad ogni incrocio per la svolta dei mezzi di soccorso.

Ecco perché, chi oggi chiede un ritorno al passato, chiede qualcosa di non legittimo.

E’ inutile, però, fare finta di nulla: questa è una misura impopolare, visto che abbiamo messo a pagamento ciò che era gratis fino a ieri.
Ma con questo sistema noi siamo in grado di garantire, sulla base delle esperienze maturate in altre città d’Italia, una maggior disponibilità di posteggi per i residenti, una sosta più rapida a favore dei commercianti e abbiamo previsto misure compensative per i professionisti costretti ad utilizzare l’auto o i furgoni per lavorare in centro.

Nulla è scritto sulla pietra. E siamo pronti a venire incontro a ulteriori esigenze particolari nel momento in cui il sistema sarà a regime.

Per ora voglio dare due informazioni immediate:
– i titolari di un permesso disabili potranno posteggiare sempre su tutti i posteggi blu di nuova realizzazione;
– viso che al momento ci sono regimi diversi di stalli blu, vi consiglio di guardare con attenzione la segnaletica verticale per non incorrere in spiacevoli sanzioni.

E vi chiedo di valutare il sistema quando sarà davvero a regime.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi