GRECIA, DAL 2008 CHIUSE 229.000 PICCOLE E MEDIE IMPRESE

L’effetto della crisi economica che perdura in Grecia ormai da oltre sette anni è stato particolarmente drammatico per la piccola e media imprenditoria: nel periodo 2008-2014 il registro nazionale delle imprese ha rilevato circa 229.000 chiusure tra le Piccole e Medie Imprese (PMI) con la perdita di circa 700.000 posti di lavoro.
Ne dà notizia il quotidiano ellenico Ekathimerini riportando i dati dello studio recentemente pubblicato dal KEPE (Centro per la pianificazione e la ricerca economica).
Le cause di una tale moria delle PMI greche non sono solo legate alla crisi finanziaria e alle limitazioni nell’accesso al credito: la crisi ha infatti messo in luce le carenze strutturali nella piccola e media imprenditoria ellenica, a cominciare dalla stretta dipendenza dal mercato interno, il cui rovescio della medaglia è la mancanza di investimenti in prodotti e servizi competitivi a livello internazionale.
Le stime della Commissione Europea fissano a circa il 26,6 per cento la diminuzione in Grecia del numero di PMI dal 2008 al 2014, con un calo del valore aggiunto del 40,2 per cento, dai 55 miliardi di euro del 2008 ai 32,8 dello scorso anno; nello stesso periodo l’occupazione nel settore è calata di oltre il 29 per cento.
Tra le imprese di medie dimensioni i dati sono ancora più negativi: 35,5 per cento il calo numerico; 36,3 per cento quello occupazionale e 41,5 per cento quello del valore aggiunto.

ARC/Netzapping/MCH

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi