Il Commissario straordinario Rizzo incontra i lavoratori dell’ERSU PALERMO

Durante la mattinata di oggi, presso la sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano, il neo-commissario dell’Ersu Palermo, Roberto Rizzo, ha incontrato i dipendenti e i dirigenti in servizio a Palermo e in video-conferenza con la sede di Agrigento. Roberto Rizzo ha sottolineato che la sua attività intende proseguire e rafforzare il percorso di rilancio delle attività dell’ente in favore degli studenti universitari e degli istituti di alta formazione artistica e musicale presenti in Sicilia occidentale e seguiti da Ersu Palermo. Il commissario straordinario ha quindi ascoltato il direttore Ernesto Bruno, i dirigenti e i dipendenti che sono intervenuti per portare il proprio contributo: agli intervenuti ha assicurato che sarà sempre disponibile ad ascoltare suggerimenti, segnalazioni e apporti che possano migliorare sia le condizioni di lavoro che la qualità e il buon andamento dell’Ersu Palermo, soprattutto nell’interesse dei giovani universitari futura classe dirigente della nostra Isola e del nostro Paese. Nei prossimi giorni il commissario ha previsto l’incontro con i rappresentanti del mondo accademico e la convocazione delle associazioni studentesche universitarie per intraprendere – durante il periodo della sua governance – un costruttivo percorso comune che, consultando tutti i soggetti interessati, consenta di soddisfare con efficacia ed efficienza i bisogni dell’utenza universitaria e che consenta agli studenti e alle loro famiglie di potere mantenere gli studi con maggiore serenità.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi