Italia-Macedonia 1-1, cronaca e tabellino

Italia-Macedonia: pareggio a Torino Al 7′ grandissimo scambio tutto in velocità e in spazi stretti tra Immobile e Insigne: quest’ultimo però a tu per tu col portiere si fa ipnotizzare. Ci prova anche la Macedonia con una bella giocata di Pandev conclusa con un tiro al volo di sinistro: il tiro però è centrale e Buffon para. Piccoli sprazzi dell’Italia al 35′ con Insigne nel bel mezzo dell’area di rigore macedone servito bene da Parolo: di testa però non riesce ad impensierire Dimitrievski. Ancora l’Italia con Zappacosta che si inserisce coi tempi giusti nel cuore dell’area di rigore avversaria, lo stesso ex Toro però da due passi tira molto male. Il gol degli azzurri arriva con Chiellini che da due passi non può sbagliare: da registrare soprattutto l’assist al bacio di Immobile che non si è fatto ingolosire dal gol. Senza recupero termina il primo tempo. Il secondo tempo All’inizio del secondo tempo davvero poche sono state le occasioni per entrambe le squadre. Al 77′ però pareggia la Macedonia con Trajkovski un po’ defilato sul versante di destra ma incrocia con violenza alle spalle di Buffon. Termina dopo 3 minuti la partita: 1-1 il punteggio finale.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi