Ius Soli, adesione Renzo Piano sciopero della fame, il PD non riesce a individuare vere battaglie da seguire

“Sono perplessa dal sostegno di una figura di livello come Renzo Piano allo sciopero della fame per lo ius soli. Ognuno sul tema ha le proprie sensibilità e meritano rispetto, ma colpisce come sia stata individuata nella nuova legge sulla cittadinanza il motivo di una sollevazione civile di questa portata. Sul tema le vere parole di buon senso sono arrivate dal presidente Tajani, il quale ha sottolineato la necessità di una normativa che non sia nazionale ma comunitaria. Il Partito Democratico è in affanno e non riesce a individuare le vere battaglie che dovrebbe portare avanti, come quella per il lavoro dei giovani su cui il jobs act ha creato una grande illusione collettiva. Mi auguro che anche per queste battaglie gli intellettuali metteranno in campo la propria forza persuasiva e mediatica.”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi