Lavori sulla Faentina, la Regione chiede la massima attenzione per i pendolari

FIRENZE – “Abbiamo chiesto a Rfi e Trenitalia di adottare tutti i provvedimenti utili per minimizzare il disagio degli utenti in conseguenza dei lavori annunciati lungo la linea faentina”. Con queste parole l’assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, commenta il comunicato diramato dal gestore della rete nel pomeriggio di oggi.

Preso atto della decisione annunciata da Rfi della necessità di interventi improcrastinabili di manutenzione straordinaria alla linea Faenza-Firenze, con significativi effetti di allungamento dei tempi di percorrenza di un parte rilevante dei treni in programmazione, la Regione ha chiesto approfondimenti circa le ragioni che sono all’origine della decisione, presa senza adeguato preavviso.

Nella nota ricevuta da Rfi si precisa che, a seguito delle ultime visite periodiche sulla linea effettuate nella seconda metà di febbraio, è emersa la necessità di avviare quanto prima i lavori per evitare ripercussioni ancora più prolungate sulla regolarità del servizio. “Ci aspettiamo – conclude Ceccarelli – che i lavori siano conclusi senza ritardi e con il minor impatto possibile sulla programmazione in essere”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi