Libri: il vento a ‘riposo’ di Malchiodi jr

Presentato il volume dell’architetto già soprintendente di Pisa, Lucca, Livorno e Massa Carrara. Giani: “Racconta la memoria con l’ambizione di volerla restaurare e valorizzare”
Firenze – Il vento come metafora dei processi della storia, che non si ferma quasi mai ma, se messo a riposo, permette lo studio e l’analisi del vissuto. Questo è “Quando riposa il vento”, di Guglielmo M. Malchiodi jr, già soprintendente di Pisa, Lucca, Livorno e Massa Carrara, lunedì 13 giugno, in sala Gonfalone di palazzo Panciatichi. Il libro di Malchiodi, “racconta la memoria con l’ambizione di volerla restaurare e valorizzare” ha commentato il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, intervenuto alla presentazione.
A dare il via ai lavori, nella sede dell’assemblea toscana, è stato il capo di Gabinetto, Paolo Becattini.
In sala Gonfalone anche la consigliera Titta Meucci. Sono intervenuti i docenti Francesco Gurrieri e Giuseppe Cruciani Fabozzi, lo storico dell’arte Stefano Franciolini, il presidente dell’associazione “Vivere il rinascimento” Vieri Fabiani, l’autore.
Camilla Marotti



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi