Lombardia, 1 milione e 550 mila euro per le associazioni sportive

Fabio Rolfi (Lega Nord): “Puntare sullo sport significa investire in salute”
Milano – La Giunta Regionale della Lombardia ha approvato il bando per la concessione di contributi a sostegno dei Comitati delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate, delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche lombarde per l’anno 2016. Nel merito è intervenuto il Presidente della Commissione Sanità, Fabio Rolfi.
“Puntare sullo sport – argomenta Rolfi – significa investire in salute. È noto infatti come l’attività sportiva sia alla base di un corretto e sano stile di vita, ma più importante ancora, costituisca lo strumento principale per una crescita equilibrata dei più giovani.”
“Anche quest’anno la Regione ha infatti deciso di impiegare risorse per supportare il compito delle associazioni sportive lombarde, mettendo a disposizione, nell’ambito di un apposito bando, 1 milione e 550 mila euro per il 2016, risorse potenziabili fino a 2 milioni in caso di ulteriori disponibilità finanziarie.”
“Le risorse saranno ripartita nell’ordine di 180 mila euro per le federazioni sportive nazionali, 1 milione e 70 mila euro per le associazioni o società dilettantistiche lombarde e 300 mila euro per le associazioni dilettantistiche rappresentanti l’eccellenza nella nostra Regione.”
L’esponente leghista ha poi spiegato come questi fondi abbiano la finalità di “favorire lo sviluppo della cultura dello sport per tutte le fasce di età, con particolare enfasi su ragazzi, meno giovani e categorie più deboli”, rimarcando come l’attività sportiva rivesta “un ruolo prioritario non solo per quanto concerne il benessere individuale ma anche come strumento di crescita personale, educazione al lavoro di squadra e formazione della personalità.”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi