Massimo Cacciari contro Massimo D’Alema e Liberi e Uguali: Imbarazzanti

Come sempre, Massimo Cacciari non usa di parole. Men che meno in un’intervista ad Affaritaliani.it dove fa il punto dopo le elezioni. Non si parla soltanto del Pd, ma anche di Liberi e Uguali di Pietro Grasso, Massimo D’Alema e Laura Boldrini. E l’ex sindaco filosofo, sulla cosina rossa, spende parole definitive: “Il flop? Se lo meritano tutto, integralmente. Speriamo che capiscano che una delle cause del disastro è proprio la loro insistenza a voler esserci, a voler governare. A un certo punto – prosegue – un politico come D’Alema e Bersani deve capire che è giunto il momento di andare a casa. Hanno commesso una serie di errori di fronte ai quali quelli di Renzi sono acqua fresca. Per non parlare della scelta di Grasso come leader… Poverino, quando andava in tv prima delle elezioni sembrava chiedere pietà. Imbarazzante”. Come detto, semplicemente definitivo.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi