Messo a dimora, nel parco Martini, l’ippocastano donato da Livia Bidin

Parma – E’ stato messo a dimora nel parco Martini l’ippocastano donato dalla signora Livia Bidin. Il sindaco, Federico Pizzarotti, per sottolineare il bel gesto, ha affisso all’albero una targa in legno in cui si riportano nome e cognome della donatrice. La signora ha cresciuto l’ippocastano in un vaso sul suo balcone. “Non era ormai più possibile – ha spiegato -, date le dimensioni raggiunte, tenerlo nel vaso: avrebbe sofferto inutilmente e non sarebbe cresciuto”. Così, Livia Bidin ha scritto al sindaco che ha proposto di posizionarlo in uno dei parchi urbani del Comune. L’albero, altro circa due metri, è stato collocato a fianco del campo da calcio che si trova all’interno dell’area verde. L’ufficio verde del Comune si è occupato della piantumazione. La pianta verrà regolarmente innaffiata per garantirne uno sviluppo corretto. La signora Bidin ha ringraziato il primo cittadino e si è ripromessa di passare a trovare il suo albero per vederlo crescere.
 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi