MIGRANTI OSPITATI ALLA CROCE ROSSA SONO I NUOVI PARGHEGGIATORI ABUSIVI

Gli immigrati di via Ramazzini si sono già ambientati all’illegalità ed al degrado di Roma ed hanno iniziato a fare i parcheggiatori abusivi di fronte all’ingresso della ASL Roma 3, emulando i loro colleghi già presenti da tempo intorno agli ospedali monteverdini. E’ chiaro che la situazione è al collasso e il quartiere non può più tollerare queste forme di degrado. La scorsa settimana il Movimento 5 stelle al Municipio XII ha bocciato la nostra proposta di reprimere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi in zona, respingendo il nostro emendamento alle linee programmatiche ed oggi il problema si ripresenta più grave che mai”. Lo dichiarano in una nota Giovanni Picone, capogruppo di Fdi-An al Municipio XII e Marco Giudici, consigliere di Fdi-An e vice presidente del Consiglio del Municipio XII a margine del sopralluogo effettuato sul posto questa mattina.
“Chiediamo che il sindaco Raggi e la presidente del Municipio XII – prosegue la nota – assumano una posizione e prendano atto del fallimento dei modelli di finta accoglienza della sinistra e che il territorio non è nelle condizioni di poter tollerare una tendopoli pronta a raddoppiare la propria capacità, nel pieno centro cittadino di Roma tra i quartieri Monteverde e Portuense.
In sede di capigruppo, abbiamo ottenuto la calendarizazione per il prossimo mercoledì 27 luglio della nostra mozione per chiedere la chiusura del centro di accoglienza di Via Ramazzini e per informare dettagliatamente il Sindaco Raggi dei problemi di sicurezza e di salute pubblica. Per stare veramente dalla parte dei cittadini serve combattere, non gli sbrigativi ed insulsi “vigileremo” degli esponenti del M5S”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi