Mondelēz International intensifica il proprio impegno nella lotta al lavoro minorile nella produzione del cacao

Sulla scorta della pubblicazione di valutazioni indipendenti, Cocoa Life collaborerà con i partner per consolidare le strutture comunitarie a tutela dell’infanzia
Embode, società di consulenza sui diritti umani, ha reso noti questa settimana i risultati di due indagini indipendenti condotte in Costa d’Avorio e in Ghana e incentrate sulla tutela dei minori nel settore del cacao. Mondelēz International (Nasdaq: MDLZ)  ha commissionato i due studi nel quadro del suo impegno costante in favore dell’empowerment delle comunità agricole del cacao tramite il suo programma Cocoa Life. Embode ha effettuato una valutazione delle condizioni in Costa d’Avorio e in Ghana nel 2015, analizzando l’ambiente e l’infrastruttura nazionale di tutela dei diritti dei minori.
I rapporti stilati dall’istituto elogiano l’approccio olistico di Cocoa Life e il suo impegno diretto e concreto nei confronti delle comunità del cacao all’interno della filiera. In particolare, Embode riconosce che Cocoa Life è potenzialmente in grado di avviare un cambiamento significativo su più vasta scala affrontando alla radice le cause del lavoro minorile, e raccomanda che Mondelēz International continui a costruire sui risultati raggiunti col suo approccio attuale per rafforzare ulteriormente nelle comunità del cacao la capacità di promuovere il benessere dei minori.
“Teniamo in grande considerazione le conclusioni tratte da Embode e ci proponiamo di metterne in pratica le raccomandazioni nel nostro programma Cocoa Life” ha dichiarato Cathy Pieters, Director di Cocoa Life. “Ci consulteremo con i nostri partner di programma e con le autorità governative per rafforzare  le strutture di tutela dell’infanzia esistenti, per rendere più agevole l’accesso all’istruzione e per continuare ad affrontare le cause alla radice del lavoro minorile come la povertà nelle comunità Cocoa Life di Ghana e Costa d’Avorio.”
Aidan McQuade, Director di Anti-Slavery International,  ha affermato: “I rapporti stilati da Embode costituiscono un significativo passo avanti in termini di trasparenza e sono fonte di nuove idee sui possibili modi di contrastare le cause di fondo del lavoro minorile nella produzione del cacao. Un ulteriore impegno su questi temi insieme ad altre aziende, attraverso le piattaforme non competitive esistenti nel settore, sarà determinante per contribuire ad allargare l’impatto dell’intervento.”
Per entrambi i Paesi nei quali è stata condotta l’indagine, le raccomandazioni rivolte a Cocoa Life prevedono, tra l’altro, i seguenti interventi:
·         Sviluppare e rendere effettivi una politica e un codice di tutela dell’infanzia, che esigano esplicitamente la segnalazione e il reporting di episodi in cui si è reso necessario proteggere i minori, inclusi i casi di lavoro e schiavitù minorile
·         Intensificare le iniziative volte a migliorare l’accesso all’istruzione dei minori
·         Rivedere obiettivi e indicatori utilizzati per misurare i miglioramenti ottenuti nel  benessere dei bambini
·         Lavorare fianco a fianco con le comunità avvalendosi di un approccio che rafforzi il sistema, in modo da assicurare la sostenibilità dei risultati nel lungo periodo
·         Operare in stretta partnership con le autorità locali e nazionali per conformarsi e contribuire alle strategie governative per la sostenibilità nella produzione del cacao e per il  benessere dei minori.
·         Impegnarsi proattivamente nel settore del cacao per condividere e diffondere il particolare approccio di Cocoa Life alla sostenibilità nel settore.
Rapporti ed executive summary sono disponibili all’indirizzo http://bit.ly/1rWRfsI.
Cocoa Life e l’approccio al lavoro minorile nella produzione del cacao
Mondelēz International si adopera da anni con i suoi partner di settore e di filiera per trovare soluzioni alla questione del lavoro minorile nella produzione del cacao. Oltre ad aver contribuito all’impegno del settore in qualità di membro fondatore di CocoaAction e dell’International Cocoa Initiative, l’Azienda nel 2012 ha intensificato l’impegno contro il lavoro minorile attivando il programma Cocoa Life, un investimento da 400 milioni di dollari per dare maggiore autonomia a 200.000 coltivatori e raggiungere oltre 1 milione di persone nelle comunità del cacao. In ultima analisi, l’Azienda si è prefissa l’obiettivo di soddisfare tutto il proprio fabbisogno di materia prima in modo sostenibile, principalmente tramite Cocoa Life.
Grazie a un approccio olistico incentrato sulle comunità del cacao, Cocoa Life contribuisce ad affrontare il problema del lavoro minorile e le sue cause di fondo. I partner ONG, come CARE International, VSO e Solidaridad, attuano un’opera di sensibilizzazione in merito al  lavoro minorile nelle comunità Cocoa Life tramite la formazione di bambini e genitori. Dal canto suo, Cocoa Life contribuisce a contrastare le cause del lavoro minorile con interventi volti a migliorare il tenore di vita degli agricoltori, a dare maggiore autonomia e consapevolezza alle donne e a promuovere l’istruzione.
A proposito di Embode
Embode è una società di consulenza internazionale indipendente, specializzata in imprese e diritti umani, tutela dell’infanzia e analisi delle organizzazioni. Visitate il sito www.embode.co.
A proposito di Mondelēz International
Mondelēz International, Inc. (NASDAQ: MDLZ) è un colosso globale nel settore dello snacking, ha registrato nel 2015 un fatturato proforma complessivo di circa 30 miliardi di dollari US. Presente in 165 Paesi, è un leader mondiale nelle categorie Cioccolato, Biscotti, Gomme da masticare, e Bevande istantanee, ha in portafoglio diversi marchi da miliardi di dollari come i biscotti Oreo, LU e Nabisco, il cioccolato Cadbury, Cadbury Dairy Milk e Milka, le gomme da masticare Trident e le bevande istantanee Tang.
Mondelēz International è inclusa nel Standard and Poor’s 500, NASDAQ 100 e Dow Jones Sustainability Index.
Ulteriori informazioni su www.mondelezinternational.com e www.twitter.com/MDLZ.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi