MORTE DORFLES, CORDOGLIO DI VITTORIO SGARBI E SALVO NUGNES

“Il Ministro naturale dei Beni Culturali. Il riferimento per eccellenza della cultura italiana, ora in mano solo a dei barbari e ignoranti che con insolenza aspirano a governare. Nel suo ricordo dovremmo restituire all’arte e alla bellezza il primato che Dorfles ha sempre meritato. Non si‎ tratta di morte ma di resurrezione”. Così Vittorio Sgarbi ha commentato la perdita dell’artista e critico d’arte Gillo Dorfles, al quale si aggiunge il cordoglio dell’amico di una vita, Salvo Nugnes: “Gillo Dorfles, anima pulsante della critica, padre della storia dell’arte e caro amico. Fino all’ultimo, grande esempio di ottimismo, energia e voglia di vivere. Il suo segreto probabilmente era la curiosità per il mondo. Mi mancherai caro Gillo, ricorderò per sempre la tua inarrestabile passione”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi