Mostre: i liberi colori di Manlio Allegri

L’esposizione sarà inaugurata dal presidente Giani e dalla critica d’arte Riu giovedì 28 luglio, ore 17, a Palazzo Panciatichi
Firenze – Verrà inaugurata nel pomeriggio di giovedì 28 luglio la mostra “Colori in libertà” del pittore Manlio Allegri, lucchese di nascita ma livornese d’adozione. L’esposizione sarà in calendario a Palazzo Panciatichi, sede del Consiglio toscano, fino al 12 agosto.
Alla cerimonia d’inaugurazione, prevista alle 17 di giovedì prossimo nella Sala Affreschi di Palazzo Panciatichi, interverrà il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, coadiuvato da Giovanna Riu, critica d’arte e curatrice della mostra. Sarà presente anche l’artista.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi