Musica: Don’t Cry, Omaggio a Blind Willie Johnson

Presentazione della nuova edizione del progetto di cultura, spettacolo e incontro in programma al cimitero degli Allori di Firenze. Conferenza stampa lunedì 25 luglio, ore 10.45, sala Barile di palazzo Panciatichi. Interviene il presidente del Consiglio Eugenio Giani
Firenze – Sarà una nuova edizione tutta dedicata a Blind Willie Johnson, bluesman texano virtuoso del “bottleneck” o chitarra slide, quella che “Don’t Cry” metterà in scena al cimitero degli Allori di Firenze il 28 e 30 luglio prossimi. Il progetto di cultura, spettacolo e incontro è curato da fondazione Pubbliche Assistenze, comitato Chiese Evangeliche e Nem (Nuovi Eventi Musicali) in collaborazione con Kaos Balletto di Toscana e patrocinato dalla presidenza del Consiglio regionale.
L’omaggio al blues e la rappresentazione scenica del “Manfred” di Lord Byron che segneranno il secondo appuntamento al cimitero monumentale inserito nella rete europea Asce (Association of Significant Cemeteries in Europe), sarà presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa lunedì 25 luglio, ore 10.45, sala Barile di palazzo Panciatichi (Firenze – via Cavour, 4).
Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani. Partecipano Carlo Steinhauslin, vice presidente del Comitato delle Chiese evangeliche;
Mario Pacinotti, presidente Fondazione Pubbliche Assistenze; Mario Setti, presidente Nuovi eventi musicali.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi