Napoli, poker in rimonta contro la Lazio (4-1)

Al 3′ minuto passa in vantaggio la Lazio con De Vrij dopo gli sviluppi di un calcio d’angolo: bello l’assist di Immobile che sale a quota 8. Spinge il Napoli ma senza trovare la via della rete: la Lazio difende bene e in modo ordinato. La Lazio prova ad attaccare soprattutto con le accelerazioni palla al piede di Immobile, ma la difesa del Napoli chiude. Fondamentalmente poche occasioni da una parte e dall’altra, partita che si è svolta prevalentemente a centrocampo. Allo scadere del primo tempo però il Napoli pareggia il match con Callejon servito perfettamente da Jorginho: lo spagnolo, a tu per tu con Strakosha, non sbaglia. Per Banti dopo due minuti può bastare.

Subito occasionissima per Insigne: palla a lato di poco. Al 53′ il Napoli ribalta il punteggio grazie all’autogol di Wallace. Dopo solo due minuti il Napoli ne fa tre grazie al tiro deviato di Mario Rui deviato da Zielinski: Strakosha non può nulla. Ci riprova Zielinski con un tiro a giro di destro, Strakosha però si oppone. Il Napoli cala il poker con un tocco morbido di Mertens propiziato dall’assist di Zielinski: ma che azione del Napoli in fase offensiva e di impostazione. Grande palleggio del Napoli, la Lazio non dà più segni di vita. Al 92′ termina il match per 4-1.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi