OLTRE IL GIARDINO, giovedì 9 giugno inaugurazione della mostra sulla Mongolia

Incontro con l’autrice Sandra Zagolin e il console onorario della Mongolia Piero Bardazzi

PRATO – Mongolia, un popolo da scoprire è il titolo della mostra fotografica realizzata da Sandra Zagolin che sarà inaugurata domani, giovedì 9 giugno alle 19 nel Giardino Buonamici. L’appuntamento proseguirà poi alle 21 con un incontro fra l’autrice delle immagini Zagolin e il console onorario della Mongolia Piero Bardazzi. L’occasione consentirà di accendere i riflettori sulle iniziative messe in campo per supportare il progetto di costruzione di una struttura in Mongolia per orfani e senzatetto. La mostra, così come la serata, è promossa a scopo benefico dal Consolato della Mongolia insieme alla giornalista Stella Spinelli e a Massimo Illiano. L’obiettivo è sensibilizzare il pubblico sulla realizzazione della casa-famiglia che l’antropologo spezzino David Bellatalla, supportato dalla onlus italiana Need You e la Mongolian Red Cross, sta portando avanti nella città di Ulaanbaatar e che consentirebbe di accogliere i tanti bambini e i poveri costretti a vivere nei tombini. La mostra ha il patrocinio del Comune di Prato ed è visitabile fino al 19 giugno. La serata è promossa all’interno del cartellone “Oltre il Giardino”, l’ingresso è libero, al Casotto aTipico è possibile degustare vini, birre artigianali e prodotti tipici pratesi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi