Pd, dobbiamo cambiare tutto: proviamoci insieme

Dobbiamo cambiare tutto, e a Carlo dico: proviamoci. E’ la sfida più difficile cambiare insieme una comunità, ma vale la pena provarci. Dobbiamo farlo aprendo una fase totalmente nuova, proiettandoci nel futuro, dove in modo collegiale parta una stagione di rigenerazione del Pd e di un campo da ricostruire con le persone

Calenda ha ragione. Le sue preoccupazioni sul Pd sono assolutamente condivisibili. Il rischio della palude c’è. Dobbiamo cambiare tutto, e a Carlo dico: proviamoci. E’ la sfida più difficile cambiare insieme una comunità, ma vale la pena provarci.

Dobbiamo farlo aprendo una fase totalmente nuova, proiettandoci nel futuro, dove in modo collegiale parta una stagione di rigenerazione del Pd e di un campo da ricostruire, in primo luogo con le tante persone che possono, e sono sicuro vogliono, dare una mano. Con questa destra al governo dobbiamo avere la forza di imporre nelle nostre discussioni interne due concetti. Cambiare tutto. Spirito unitario.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi