PIERO FASSINO, 7 temi in 7 giorni: Un patto per il lavoro

TORINO – Un patto per il lavoro con tutti gli attori sociali ed economici della città. Un patto per il lavoro basato su investimenti che continuino a far crescere e trasformare la nostra città.
Ho chiuso così la mia campagna elettorale: con un messaggio di speranza e concretezza, da opporre alla ricetta di una Torino piccola e poco ambiziosa immaginata dal Movimento 5 Stelle.
In questa campagna elettorale ho incontrato migliaia di persone e nessuna di loro mi ha chiesto il reddito di cittadinanza. In tantissimi, invece, mi hanno chiesto di mettere al centro della mia azione i temi del lavoro e di fare della buona occupazione il cuore dell’azione della prossima giunta.
Sono convinto che la povertà non si sconfigga con un’erogazione monetaria: le persone, soprattutto quando sono povere, chiedono soluzioni che restituiscano loro dignità. Non chiedono elemosine, ma chiedono lavoro. A questo link le mie proposte concrete per consolidare la ripresa e diminuire il disagio sociale.
Piero



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi