Ponte del primo maggio nei castelli trentini

Da domenica 29 aprile a martedì 1 maggio , festa del lavoro, tutti i castelli provinciali saranno aperti e visitabili. Attività per famiglie in tutti i manieri.

In occasione del ponte del primo maggio, da domenica 29 aprile fino a martedì 1 maggio, tutti i cinque castelli provinciali ( Buonconsiglio, Beseno, Stenico, Thun e Caldes) saranno aperti e visitabili, fino a lunedì 30 aprile con orario 9.30 – 17 e da martedì 1 maggio con orario estivo dalle 10 alle 18. In ogni castello le famiglie potranno scoprire aspetti del patrimonio culturale, per conoscere e divertirsi assieme. Il museo propone nelle sue sedi un kit (materiale operativo) per esplorare in autonomia il castello scoprendo aspetti curiosi e mettendo in campo capacità di osservazione e di interpretazione: un percorso di visita che ogni famiglia può gestire secondo i suoi tempi e le sue modalità. Al Castello del Buonconsiglio sarà proposta l’attività Il castello racconta un kit che, attraverso un percorso in 12 tappe, propone la visita ad alcuni spazi significativi del castello che narrano storie e consentono di scoprire, divertendosi, ambienti e aspetti decorativi del monumento e delle collezioni museali.
A Castel Beseno l’attività Assalto al castello è rivolta a tutti coloro che vogliono cimentarsi con la propria famiglia in un percorso alla scoperta della più importante e significativa fortezza rinascimentale del territorio trentino, per vivere insieme un’esperienza di divertimento e di conoscenza; tappa dopo tappa, mettendo alla prova abilità ludiche, capacità di osservazione e interpretazione, consentirà di indagare elementi e aspetti della fortezza, di attacco e difesa. A Castel Thun sarà proposta l’attività Invito a corte che, tappa dopo tappa, consente ad adulti e piccini di esplorare una tra le più importanti dimore signorili arredate del territorio e scoprire ambienti e aspetti della vita quotidiana di una nobile famiglia, attraverso il superamento di prove, enigmi e osservazioni. Per giocare assieme e sfidare le proprie abilità. Al Castello di Stenico invece andrà in scena Labirinti di pietra, una sorta di caccia all’indizio, il kit consente, tappa dopo tappa, di indagare ambienti e aspetti del castello e del suo patrimonio culturale.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi