Potenziato il servizio di raccolta differenziata

A maggio raggiunta la quota del 76,57 per cento. Aumentati i controlli di vigili urbani e barracelli, installati tre nuovi raccoglitori di oli domestici usati

STINTINO – Una differenziata al 76,57 per cento, aumento dei controlli, potenziamento della raccolta porta a porta e ai cassonetti quindi nuovi raccoglitori di oli domestici usati. All’avvio della stagione turistica 2016, Stintino si presenta così, con un rafforzamento dell’attività del settore Ecologia e un maggior servizio ai cittadini e ai tanti turisti che già arrivano in paese e nei villaggi. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Diana, in questo periodo ha avviato una razionalizzazione della raccolta porta a porta e ha potenziato il passaggio per il ritiro dei rifiuti posti nei cassonetti delle isole ecologiche. «A maggio – fa sapere l’assessore all’Ecologia Angelo Moschella – siamo riusciti a raggiungere una percentuale di raccolta differenziata pari al 76,57 per cento, che ci auguriamo di mantenere nei mesi estivi. Grazie all’attività dei vigili urbani e dei barracelli, inoltre, sono aumentati i controlli che ci hanno consentito di sanzionare chi non aveva fatto una corretta differenziata. Abbiamo rafforzato poi il servizio destinato alle attività commerciali». Per queste ultime il ritiro della plastica, del vetro, della carta e dell’umido sarà effettuato tutti i giorni mentre per il ritiro del secco restano invariate le giornate del martedì e del sabato. Potenziata anche l’apertura dell’ecocentro, situato sulla strada per il depuratore, che resterà aperto tutti i giorni, escluso la domenica, dalle 8 alle 12. Qui potranno anche essere conferiti gli sfalci d’erba, raccolti in buste biodegradabili. Maggiori informazioni sul servizio dell’ecocentro ai numeri 800 41.32.88 e 366.431.46.33. L’invito è quello a una collaborazione attiva. «Esortiamo cittadini e turisti a utilizzare al meglio il servizio di raccolta – conclude l’assessore Angelo Moschella – perché in questo modo possiamo contribuire a mantenere pulito il paese. Il nostro assessorato e gli uffici tecnici restano a disposizione per informazione e chiarimenti». Di recente, infine, l’amministrazione comunale ha installato tre box per la raccolta degli oli domestici usati. I raccoglitori sono stati posizionati a Pozzo San Nicola e a Stintino in prossimità delle casette dell’acqua, quindi al Country paradise vicino al market a Punta su turrione.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi