Precisazione dell’Amministrazione comunale sulla sospensione dell’attività didattica

L’ordinanza firmata dal Sindaco Virginio Merola per la giornata di venerdì 2 marzo dispone la sospensione dell’attività didattica e non la chiusura tout court degli edifici scolastici. Tra le motivazioni che hanno portato a questa decisione c’è anche l’imminente scadenza elettorale di domenica 4 marzo. Diverse scuole, da domani pomeriggio, dovranno allestire i seggi elettorali. Se il Sindaco avesse quindi chiuso gli edifici non sarebbe stato possibile garantire le operazioni di allestimento.
Per quanto riguarda invece nidi e scuole dell’infanzia comunali, l’Istituzione Educazione e Scuola ha inviato al personale in servizio una comunicazione di presenza di almeno due operatori in uno dei turni previsti; l’obiettivo è quello di presidiare la funzionalità degli edifici.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi